Accoppiacalzini Aghostino – Pensieri di una casalinga.

Massimo Amore

Oggi, giorno di bucato (in realtà, con due ragazzi per casa, è sempre giorno di bucato…), mi sono ritrovata a stendere jeans, magliette e calzini (tutto rigorosamente scuro) e ho realizzato quanto un semplice accoppiacalzini mi abbia velocizzato l’operazione. Prima di utilizzare Aghostino, mi capitava spesso che un calzino si infilasse in una manica di una maglia o nella gamba di un pantalone e restasse li, saltando fuori poi, ancora umidiccio, nel momento in cui mi apprestavo a stirare. Senza parlare delle volte in cui sollevando jeans o magliette, non mi accorgevo della presenza di un calzino, che inesorabilmente, finiva a terra. Ho deciso di provare Aghostino, è veramente un salvacalzino: la presa è “decisa” e per quanto intensa possa essere la centrifuga, trattiene i calzini senza rovinarli (perfino fantasmini e collant non riescono a sfuggirgli) i suoi colori brillanti e decisi si notano subito, per cui è impossibile disperderli nel bucato e nonostante l’utilizzo smodato che ne faccio, è ancora perfetto!

Insomma, chi l’avrebbe detto che un semplice accoppiacalzini mi avrebbe aiutato nella mansione del bucato?

Pensieri di una casalinga,
Rossana

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *